Si salvi chi può

Quest’anno ho deciso di passare il Capodanno da sola.

Ho scelto così perché è giusto.

Se avrei preferito stare con le persone a cui tengo? Certo, ma nessuno si merita nemmeno un decimo della mia tristezza. Non se ne merita affatto.

Quando ero più giovane il Capodanno era un bel momento: mi avvicinava al mio obiettivo. Ora che ormai è sfumato via, non so far altro che esser triste.

 

Quindi me ne sto qui. E a letto alle 23.30, che è tardi.

 

Auguri a chi non vede l’ora di.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...