Centimetri

Il giorno che cresco è il giorno che mi allungano le gambe nel sonno.

Lo faranno dopo avermi spedita nel mondo nei sogni e detto di non tornare subito.

Facendomi ciao con una mano e stringendo il gas sulla mia bocca con l’altra.

E mentre io sognerò di correre velocissima, tagliando il vento in due, loro mi tireranno.

Sarò così alta da prendere le nuvole, mettermele intorno al collo e coprirmi le spalle.

Loro mi tireranno, con un ghigno felice e simpatico, tradito solo dallo sguardo cattivo.

Il giorno che cresco è il giorno che mi allungano le gambe nel sonno.

Mi risveglierò sudata, piena di lividi. La testa smetterà di stare fra le nuvole. E poi non so.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...