Parole dal 2003 – parte III

Tremo, tremo come una foglia
come l’ultima foglia di un albero
forte delle sue convinzioni
fragile nelle sue speranze.

Cado, cado come l’ultima foglia
come l’ultima foglia di un albero
priva delle sue convinzioni
persa nelle sue speranze.

Muoio, muoio come l’ultima foglia
come l’ultima foglia di un albero
vuota delle sue convinzioni
vincitrice nelle sue speranze.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...