Non sai quante volte

Vorrei rosicchiare l’aria intorno alla tua forma e delineare i tuoi contorni.

Vorrei annusare la tua ombra per scoprire di cosa sa la tua parte scura.

Vorrei sfiorare il profumo della tua pelle e farti correre un brivido lungo la schiena.

Vorrei ascoltare il tuo stare immobile.

Vorrei fissarti mentre tu ritorni a vivere, ché l’attimo in cui ho provato a fermarti mi è sfuggito mentre cercavo di viverlo io.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...